fbpx



Proteste in piazza dei lavoratori della Whirlpool di via Argine a Napoli. Prima hanno raggiunto i binari dei treni ad alta velocità tenendoli bloccati per diverso tempo prima di spostarsi all’ interno dell’edificio. Da qui si sono poi spostati in piazza Garibaldi attuando un blocco stradale.
Sono circa 200, espongono striscioni e scandiscono slogan contro la multinazionale americana. “L’attività produttiva è già terminata a fine ottobre,non è possibile che l’azienda torni sui suoi passi”, ha dichiarato l’ad di Whirlpool, La Morgia, oggi al Corsera.



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: