fbpx


La fine dell’incubo che incombe sull’intera popolazione della Terra ha un solo nome: vaccino per il  coronavirus. Solo in questo modo sarà possibile fronteggiare questo nemico invisibile che sta mietendo vittime ormai quasi in ogni continente.

Molte aziende, quindi, si stanno cimentando in una corsa contro il tempo  per sviluppare un vaccino efficace.

Durante un incontro con il presidente Trump svoltosi il 2 marzo, una dozzina di aziende americane si sono riunite per fare il punto sullo stato della corsa al vaccino contro il coronavirus.

Solo l’azienda Moderna (NASDAQ:MRNA) ha potuto dire che a poche settimane dall’epidemia aveva già consegnato un candidato vaccino nelle mani del governo per i test.

Abbiamo, quindi, svoltato nella lotta al coronavirus? Come ha esclamato il presidente Trump “Quindi, nei prossimi mesi, credete di poter avere un vaccino?”

Purtroppo la risposta è no.

I farmaci avanzano verso la commercializzazione attraverso varie fasi: prima i test di sicurezza, poi test più ampi sulla loro efficacia. Il CEO di Moderna ha detto che un test di Fase 2, un primo ciclo di test di efficacia, potrebbe iniziare entro l’estate.

Inoltre, nonostante l’avvio rapido, qualsiasi vaccino deve dimostrare che è sicuro e che protegge le persone dalle infezioni. Sono questi i passi rendono impossibile la commercializzazione prima di 12/18 mesi. Mentre un test di sicurezza potrebbe richiedere solo tre mesi, il vaccino dovrebbe essere somministrato a centinaia o migliaia di persone al centro di un’epidemia per capire se i vaccinati sono protetti. Questo potrebbe richiedere un anno, indipendentemente dalla tecnologia impiegata.

Come ha reagito Moderna e quali sono le prospettive future?

Prima ancora della notizia comunicata dal CERO, Moderna ha reagito guadagnato fino a circa il 90%, ma nei giorni successivi è di fatto tornata ai livelli pre-annuncio.

Cosa possiamo attenderci per il futuro?

È interessante notare che il rialzo del 90% si è fermato sul III° obiettivo di prezzo della proiezione rialzista in area $36,7. Ancora più importante è il ribasso in corso che ormai ha raggiunto il suo III° obiettivo di prezzo in area $17,91. Questo livello potrebbe rappresentare un ottimo punto di ingresso con obiettivo in area $36/$39. Qualora poi il rialzo dovesse continuare gli obiettivi successivi si troverebbero in area $54 $72.

moderna

Moderna Inc.: proiezione ribassista in corso sul time frame mensile. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

I migliori titoli azionari che beneficiano dell’esplosione del coronavirus



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: