fbpx


© Reuters. Un agente di polizia di New York supervisiona i carri attrezzi che puliscono le auto abbandonate sulla Major Deegan Expressway, nel distretto del Bronx di New York City, negli Stati Uniti, 2 settembre 2021. REUTERS/Caitlin Ochs

MAPLEWOOD, New Jersey (Reuters) – Le alluvioni improvvise portate dall’uragano Ida hanno ucciso almeno 44 persone in quattro stati del nord-est degli Stati Uniti.

La tempesta, nelle sue fasi finali, ha scatenato piogge torrenziali che hanno spazzato via le auto, sommerso le linee della metropolitana di New York e costretto a terra i voli di diverse compagnie aeree, hanno detto alcuni funzionari ieri.

In ampie zone dello stato di New York, del New Jersey, della Pennsylvania e del Connecticut, i residenti hanno trascorso la giornata a fare i conti con scantinati pieni d’acqua, interruzioni di corrente, tetti danneggiati e richieste di aiuto da parte di amici e familiari bloccati dalle inondazioni.

Almeno 13 persone hanno perso la vita a New York, e altre tre nella contea suburbana di Westchester. Il governatore del New Jersey Phil Murphy ha detto in un tweet che almeno 23 persone del suo Stato sono morte nella tempesta.

Tra le vittime, tre persone sono state trovate morte in un seminterrato nel quartiere newyorkese del Queens, mentre quattro residenti di Elizabeth, New Jersey, sono morti in un complesso di case popolari inondato da 2,4 metri d’acqua.

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha dichiarato lo stato di emergenza negli Stati del New Jersey e di New York e ha ordinato l’assistenza federale per supportare gli sforzi di risposta locali a causa delle condizioni risultanti dagli strascichi dell’uragano Ida, ha comunicato la Casa Bianca ieri sera.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.





Source link

REGISTRATI ORA