fbpx


Nelle ultime sette settimane gli americani che hanno richiesto i sussidi alla disoccupazione sono stati 33,3 milioni. I dati ufficiali sul mercato del lavoro saranno diffusi venerdì e, secondo le attese, saranno fra i peggiori di sempre, con gli analisti che stimano la perdita di oltre 21 milioni di posti in aprile e un tasso di disoccupazione al 16,0%. 

Le richieste di sussidi alla disoccupazione negli Stati Uniti la scorsa settimana sono state 3,17 milioni dopo i 3,84 milioni della settimana precedente e i 4,42 milioni di quella ancora prima.
   
Neiman Marcus, la catena di grandi magazzini di lusso americana, fa ricorso al Chapter 11, la bancarotta assistita. Il colosso, già appesantito da debito elevato prima del coronavirus, punta a emergere dalla bancarotta all’inizio dell’autunno 2020. Neiman Marcus diventa così la seconda vittima eccellente nel settore delle vendite al dettaglio americano a causa del coronavirus dopo J Crew.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


%d bloggers like this: