fbpx


Non è semplice pensare a scenari rialzisti in questi periodi. Nonostante ciò, oggi analizziamo un titolo del settore tecnologico sottovalutato dell’88% che potrebbe ripartire e continuare la sua corsa. La scorsa settimana si è chiusa con i mercati in netta perdita e Piazza Affari ha rappresentato una delle Borse maggiormente sotto pressione. Senza parlare poi dell’indice VIX (CBOE:VIX), che in queste ore sta raggiungendo cifre da capogiro (quota 41.94), anche se ancora non paragonabili ai livelli del periodo Lehman Brothers.

I mercati americani

A Wall Street il NASDAQ ha perso l’1,87%, che è circa il 50% di quello che ha perso il Ftse Mib. Una magra consolazione che però fa capire l’attuale differenza tra Italia e USA per quanto riguarda i mercati. E il motivo della discrepanza potrebbe da una parte essere semplicemente uno stato di salute di base più solido, ma dall’altra una situazione legata al fatto che l’impatto reale del coronavirus debba ancora farsi sentire oltreoceano.

In ogni caso, il titolo azionario che prenderemo in esame è Micron Technology (NASDAQ:MU), una delle società tecnologiche leader del settore insieme a Intel (NASDAQ:INTC) e AMD (NASDAQ:AMD).

Analisi dei fondamentali di un titolo tecnologico sottovalutato dell’88%

Vediamo in sintesi quali sono le caratteristiche del titolo da lato dei fondamentali.

  • Capitalizzazione di mercato di 57.2 miliardi di dollari
  • Rapporto prezzo/utili , il P/E ratio 16.71
  • EPS (Earning per Share) 3.08 dollari
  • In base al suo prezzo attuale di contrattazione di 51.47$ ed un fair value stimato di 97.05, risulta sottovalutato dell’88,6%
  • Gli utili, che nel 2019 sono stati tutti mediamente positivi e sopra le attese, secondo gli analisti dovrebbero incrementarsi del 65% nei prossimi 2 anni.

Micron Technology sotto la lente

Al momento, con l’ultima chiusura a quota 51.47, il titolo azionario sembra confermare la volontà di rimanere nel canale rialzista in cui si trova da giugno scorso, nonostante il periodo molto difficile. Ma attenzione ai facili ottimismi. Fondamentale per tenersi ancora a galla è il supporto a quota 53.53 ed ancor di più un ritorno in area safe di 58.95. Livello di attenzione è 48.73, un supporto che ha recentemente retto bene.

Analisi grafica titolo azionario Micron Technology



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: