fbpx


Quando si investe in Borsa la prima cosa a cui si punta è un guadagno certo. A nessuno piace investire nell’incertezza che il proprio denaro possa dissolversi. Ci sono titoli che presentano maggiori rischi ed altri che si comportano diversamente. Un titolo che si fa sentire forte e chiaro sullo scenario attuale è sicuramente Amplifon (MIL:AMP).  L’azienda è specializzata nella produzione di apparecchi acustici di avanguardia e negli ultimi tempi è cresciuta notevolmente. Non c’è da stupirsi se si considera la qualità della popolazione attuale.

Le stime ci dicono che il numero degli anziani nel nostro paese sta aumentando più di quello dei bambini. Un indice che fa molto riflettere sul futuro delle imprese. Se il numero degli over 60 aumenta, non sarà forse a questo tipo di popolazione che bisognerà offrire servizi? Inoltre, bisogna considerare che l’attenzione e la cura della terza età si stanno evolvendo per offrire sempre più benefici agli anziani o agli aspiranti tali.

Un’azienda promettente

Amplifon ha chiuso la settimana con un ribasso.  L’azienda rivela un grande punto di forza nella sua inarrestabile crescita. Amplifon punta ad aumentare i propri volumi nel corso dell’anno tanto che si stima una crescita che sfiorerà il 50% entro il 2021.

Punti di forza di Amplifon

L’azienda di apparecchi acustici ha chiuso la settimana con un ribasso dell’1,42%. I dati parlano chiaro circa la crescita aziendale. L’azienda già nel 2018 registrava un giro d’affari di 1,36 miliardi di euro e quest’anno il volume dovrebbe aumentare fino a raggiungere gli 1,8 miliardi di euro. Un titolo che si fa sentire forte e chiaro è quello di Amplifon.

Punti di debolezza

Al momento dal punto di vista grafico la discesa non è ancora terminata ed essa potrebbe continuare fino ai 27,50. Inoltre,  ai livelli attuali il titolo in base al discounted cash flow risulta essere sopravvalutato e di non poco.



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: