fbpx



“C’è tanta gente che soffre che ci dice: non fermatevi”. Così il segretario Uil Bombardieri, a Rai3, sullo sciopero generale indetto con la Cgil, ma senza l’adesione della Cisl.
Lo sciopero è uno strumento che “i lavoratori pagano da soli”, sottolinea.
“Questo governo deve dare di più a chi rimane indietro”.Tuttavia ribadisce che il sindacato è disponibile al confronto anche in extremis. Sulla decisione Cisl di non aderire: “Ho molto rispetto, ma deve esserci anche per le nostre scelte Non c’è un sindacato unico,ma unitario”



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: