fbpx


© Reuters. Logo Uefa, 28 febbraio 2020 REUTERS/Denis Balibouse/File Photo

(Reuters) – La Uefa ha avviato un procedimento disciplinare e ha accusato la Federazione di calcio inglese (Fa) per i disordini durante la finale di Euro 2020 giocata domenica a Wembley contro l’Italia.

Lo ha annunciato la stessa Uefa aggiungendo di aver avviato un’indagine separata sugli “eventi che hanno coinvolto i tifosi che si sono verificati all’interno e intorno allo stadio”.

La finale, vinta dall’Italia ai rigori, è stata disturbata da scontri tra tifosi e arbitri dentro e fuori lo stadio. La polizia britannica ha effettuato 49 arresti e ha detto che 19 dei suoi agenti sono rimasti feriti.

Le accuse contro la Fa includono: invasione di campo, lancio di oggetti e disturbo causato dai suoi sostenitori durante l’inno nazionale, e l’uso di fuochi d’artificio.

“Il caso sarà trattato dall’Organo di Controllo, Etica e Disciplina Uefa (Cedb) a tempo debito”, ha affermato la Uefa.

La scorsa settimana, la Fa è stata multata per 30.000 euro dopo che un puntatore laser è stato puntato contro il portiere della Danimarca Kasper Schmeichel durante quello che si è rivelato il momento decisivo della semifinale di Euro 2020.

Inoltre, la Fa è stata accusata del disturbo causati durante gli inni nazionali durante la semifinale con il lancio di fuochi d’artificio.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Roma Francesca Piscioneri, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614)

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.





Source link

REGISTRATI ORA