fbpx


MILANO – La partita globale per arrivare a una tassazione comune delle multinazionali arriva a una svolta decisiva, in una location unica al mondo come Venezia. Dopo l’accordo siglato in sede Ocse, con l’approvazione di un piano basato su due pilastri da parte di 130 Paesi su 139, è infatti la volta del G20 finanziario ospitato dall’Italia – tra venerdì e domanica – nella città lagurnare. Il ministro Daniele Franco e il governatore Ignazio Visco faranno dunque gli onori di casa.

Sul piatto c’è il progetto a due step sostenuto fortemente dagli Stati Uniti – che mirano a riformare la tassazione interna e ad eliminare la concorrenza dei paradisi fiscali esteri – e appoggiato dai grandi Paesi europei – che invece puntano a ottenere una fetta della torta degli utili prodotti da Big tech – nonostante il Vecchio coninente registri alcune defezioni importanti.

Da una parte, infatti, il progetto prevede che si fissi un’aliquota minima del 15% sulle aziende multinazionali che operano in più Paesi e fatturano almeno 750 milioni di euro. Dall’altra si ri-distribuisce l’imponibile di un centinaio di grandissime aziende profittevoli (oltre 20 miliardi di fatturato e margini al 10%) spostandone una parte della tassazione laddove gli affari vengono generati.

Tra gli altri eventi seguiti con attenzione dai mercati c’è l’evoluzione della discussione in seno al cartello dei Paesi produttori del petrolio (l’Opec+, guidato di fatto da Arabia Saudita e Russia) sull’aumento dell’estrazione di greggio. Una situazione resa auspicabile per l’aumento del prezzo della materia prima ma che non si è presentata liscia come ci si poteva attendere. La riunione si è infatti aggiornata a lunedì, non trovando la quadra nei precedenti incontri della fine della scorsa settimana. In particolare, sono stati gli Emirati Arabi Uniti a definire l’accordo proposto dagli altri membri dell’Opec+ “ingiusto”. “Il comitato ministeriale congiunto di monitoraggio (JMMC) ” dell’Opec+ “ha purtroppo proposto solo un’opzione, vale a dire aumentare la produzione a condizione di estendere l’attuale accordo fino al dicembre 2022”, hanno spiegato gli Eau. Abu Dhabi è favorevole a un aumento della produzione a partire da agosto, poiché il mercato “ha estremo bisogno di una produzione maggiore”, hanno riconosciuto gli Eau alla luce della domanda in crescita per la ripresa economica. Ma non vanno bene i livelli della produzione di base – il livello con cui vengono calcolati i tagli – che secondo Abu Dhabi sono sfavorevoli. In sostanza, gli Emirati Arabi Uniti considerano la loro linea produttiva di base troppo bassa (la capacità è ridotta del 30%) ed è un problema che poteva essere accettato se l’accordo fosse terminato nell’aprile 2022, ma non se dovesse essere prorogato alla fine del 2022, come prospetta l’ultima proposta di intesa.

Con i listini azionari che hanno aggiornato a Wall Street i loro massimi storici, tra gli altri eventi si aspetta l’11 luglio, alla Conferenza internazionale sul clima, anche l’intervento della presidente della Bce Christine Lagarde. Sul fronte parlamentare italiano, l’Aula di Montecitorio sarà impegnata venerdì nella discussione generale del decreto Sostegni bis. A livello internazionale invece c’è attesa (lunedì 5 luglio) per la pubblicazione degli indici Pmi dei servizi e compositi, relativi al mese di giugno, per tutti i Paesi dell’Eurozona. Infine mercoledì 7 saranno pubblica i verbali della riunione della Federal Reserve americana.

Ecco gli eventi della settimana nell’agenda Agi:

 

LUNEDI’ 5 LUGLIO
Fiera internazionale dell’industria e dell’innovazione Innoprom: a Ekaterinburg con il ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti.
Bankitalia: conferenza stampa Banca d’Italia per la presentazione della “Carta sugli investimenti sostenibili della Banca d’Italia”.
Dialogo B20-G20 su finanza e infrastrutture per una crescita sostenibile e inclusiva. Partecipano, tra gli altri, Emma Marcegaglia, chair B20; Carlo Messina, presidente Task Force Finanza & Infrastrutture B20 e ad Intesa Sanpaolo; Daniele Franco, ministro dell’Economia e delle Finanze; Gabriele Galateri di Genola, presidente Generali e membro Advisory Board B20; Pietro Salini, ad Webuild e membro Advisory Board B20; Shemara Wikramanayake, ad Macquarie Group.
Tavola rotonda, organizzata da 24Ore Business School su “Investire sul futuro: l’Italia alla sfida del Next Generation EU”. Partecipano, tra gli altri, Enrico Giovannini, ministro delle Infrastrutture; Renato Brunetta, ministro per la Pubblica Amministrazione; Antonella Polimeni, rettrice dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”; Giuseppe Laterza, presidente della casa editrice omonima; Maurizio Santacroce, ad della 24ORE Business School.
Visita all’Hub Vaccinale di Ponte Valentino dedicato alle Attività Economiche e Produttive della Provincia di Benevento: partecipa, tra gli altri, Carlo Bonomi, presidente Confindustria.
Conferenza stampa di presentazione della quinta edizione del Forum Liguria 2030 a Genova: partecipano, tra gli altri, Roberto Cingolani, ministro della Transizione Ecologica; Mariastella Gelmini, ministra degli Affari Regionali e Giuseppe Bono, ad di Fincantieri.
Forum di Pietrarsa a Napoli: organizzato da Assofer, Confetra, Conftrasporto-Confcommercio. Presenti tra gli altri Enrico Giovannini, ministro delle Infrastrutture e mobilità sostenibili, Andrea Giuricin, Università Bicocca Milano, Andreas Nolte, presidente Assofer, Davide Sassoli, presidente del Parlamento europeo.

Tavola rotonda Uniceb Italia: con il ministro della transizione ecologica Roberto Cingolani.
32esima edizione della conferenza di Villa Mondragone: a Roma con Patrizio Bianchi, Ministro dell’Istruzione, il Rettore dell’Ateneo Tor Vergata Orazio Schillaci, Enrico Giovannini, Ministro per le Infrastrutture, Pasquale Lucio Scandizzo, Presidente della Villa Mondragone Development Association.
World Law Congress a Madrid: con Christine Lagarde, presidente della Bce.
Cerimonia World Jurist Association: partecipa Christine Lagarde, presidente della Bce.
Petrolio: nuovo vertice Opec+ dopo empasse di venerdì.
Cina: Pmi servizi – Caixin a giugno.
Italia: Pmi servizi e composito a giugno.
Francia: produzione industriale a maggio; Pmi servizi finale e composito a giugno.
Germania: Pmi servizi finale e composito a giugno.
Eurozona: Pmi servizi finale e composito a giugno.
Gran Bretagna: Pmi servizi finale e composito a giugno.

MARTEDI’ 6 LUGLIO
Abi: assemblea annuale e a seguire comitato esecutivo. Con il presidente, Antonio Patuelli, che terrà la relazione.
Seguiranno gli interventi del Governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, e del Ministro dell’economia e delle finanze, Daniele Franco.
Cerimonia inaugurale Milano Unica:  a Rho in videoconferenza il ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti.
Presentazione Libro su Ettore Bernabei: al Senato con il ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti.
Bce: Andrea Enria, presidente del Consiglio di vigilanza della Bce, interviene alla Commissione Finanze del Senato.
Cnel: Cantiere innovazione, con il presidente Tiziano Treu e il ministro della pubblica amministrazione Renato Brunetta.
Convegno su Franco Marini: a Roma con il segretario Generale della Cisl, Luigi Sbarra.
Assemblea Unindustria Calabria “Ripartire per il Futuro”: con il presidente di Confindustria Carlo Bonomi.
Iniziativa Cgil e Anpi in collaborazione con Fdv e Associazione Luciano Lama “Lama e la democrazia italiana: la Resistenza e la lotta al terrorismo”, partecipa il segretario generale della Cgil Maurizio Landini.
Conferenza stampa AnceFerr su “L’impresa PNRR – per una infrastruttura sostenibile” a Roma: Partecipano, tra gli altri, Gabriele Buia, presidente Ance; Alessandro Morelli, vice ministro delle Infrastrutture; Vito Miceli, presidente AnceFerr.

Conferenza stampa Luiss Business School e Ipsos per la presentazione del primo Rapporto “Il gioco in Italia, tra legalità e illegalità”. Partecipano, tra gli altri, Marcello Minenna, dg Agenzia delle Dogane e dei Monopoli; Claudio Durigon, sottosegretario di Stato al Ministero dell’Economia e delle Finanze.
Napoli: ventennale settimana della Cultura d’Impresa “Il Grand Tour tra i valori dell’Italia intraprendente” evento nazionale organizzato da Museimpresa e Confindustria. Partecipa, tra gli altri, Maria Cristina Piovesana, vice presidente per l’Ambiente, la Sostenibilità e la Cultura Confindustria.
Webinar Prometeia “Rapporto di Previsione luglio – Le tensioni inflazionistiche globali rischiano di frenare la ripresa?.
Giappone: consumi delle famiglie a maggio.
Germania: ordini all’industria a maggio.
Spagna: produzione industriale a maggio.
Eurozona: vendite al dettaglio a maggio.
Germania: indice Zew a luglio.
Usa: Markit Pmi Composito finale a giugno; indice Ism non manifatturiero composito a giugno.

MERCOLEDI’ 7 LUGLIO
Istat: commercio al dettaglio a maggio.
Terna: a Roma conferenza stampa per la presentazione del Piano di Sviluppo 2021. Partecipano, tra gli altri, Valentina Bosetti, presidente di Terna; Stefano Donnarumma, aD di Terna; Stefano Besseghini, presidente Arera e Roberto Cingolani, ministro della Transizione Ecologica.
Lavoro: nell’ambito del confronto avviato con i ministri competenti sulla riforma degli ammortizzatori sociali, il ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Andrea Orlando, incontrerà il ministro dell’Economia e delle Finanze, Daniele Franco.
“Npe Market in a Changing World” – 7 edizione del Credit Village Spring Day. Partecipano, tra gli altri, Andrea Enria, presidente Consiglio di Vigilanza Bce; Paolo Fiorentino, ceo Banca Progetto; Fabrizio Palenzona, presidente Gruppo Prelios; Corrado Passera, ceo illimity.
Evento Anitec-Assinform “Digitale per Crescere” – Presentazione del Rapporto “Il digitale in Italia 2021” a Milano. Partecipano, tra gli altri, Marco Gay, presidente Anitec-Assinform; Cesare Avenia, presidente Confindustria Digitale; Carlo Bonomi, presidente Confindustria; Vincenzo Amendola, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio- Affari Europei e Luigi Gubitosi, vice presidente Confindustria con delega al digitale.

Ocse: presentazione del rapporto Ocse ‘Employment Outlook 2021’.
Vino: a Milano per Area Studi Mediobanca e Ufficio Studi Sace e Ipsos presentazione del report ‘Vino e Spirits: le sfide di un’eccellenza italianà.
Euro-Mediterranean Investment Forum 2021 – “Finanziamento delle strategie di recupero e resilienza nell’area euromediterranea”.
Partecipano, tra gli altri, Gian Maria Gros-Pietro, chairman Intesa Sanpaolo e Innocenzo Cipolletta, chairman FeBAF.
Presentazione dell’ottavo Rapporto Annuale 2021 “Porti, rotte, noli e shipping: specchio di un cambiamento globale”, a Napoli curato da Srm. Partecipa, tra gli altri, Gian Maria Gros-Pietro, presidente Intesa Sanpaolo.
Logistica: a Roma tavolo sul contratto convocato dal ministro del Lavoro Andrea Orlando.
Germania: produzione industriale a maggio.
Fed: verbali ultima riunione.
Eurozona: la Commissione Europea pubblica le Previsioni Economiche d’estate.

GIOVEDI 8 LUGLIO
Assemblea Farmindustria: in videocollegamento il ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti.
Ex Ilva: tavolo al Mise Ilva con i ministri dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti e del Lavoro Andrea Orlando.
Acciaierie d’Italia: tavolo con il ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti.
PHospitality Forum 2021 – Il sistema Italia: sarà presentato il Rapporto 2021 sul mercato immobiliare alberghiero realizzato da Scenari Immobiliari, con il ministro del turismo Massimo Garavaglia, il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana.
Conferenza stampa di presentazione di Appennino Bike Tour, con il ministro dei Trasporti, Enrico Giovannini.
Covid: a Roma evento organizzato da Cncc – Consiglio Nazionale dei Centri Commerciali – e Nomisma per la presentazione del Report sull’Industry dei centri commerciali in Italia, nel quale verrà delineato un quadro dettagliato dell’impatto del Covid-19 sul settore, le trasformazioni in corso, le nuove sfide e le visioni future.
Forum globale Ocse – G20 sulla produttività: a Venezia.
Stellantis Ev Day 2021: ad Amsterdam con l’ad Carlos Tavares, che presenterà la strategia di elettrificazione dell’azienda come fattore chiave per sostenere una “mobilità pulita, sicura e conveniente”.

 

Centro di Ricerca e Documentazione Luigi Einaudi e Intesa Sanpaolo presentano “Un mondo sempre più fragile – XXV Rapporto sull’economia globale e l’Italia”. Partecipano, tra gli altri, Gian Maria Gros-Pietro, presidente Intesa Sanpaolo; Beppe Facchetti, presidente Centro Einaudie e Mario Deaglio, curatore, professore emerito di Economia Internazionale Università di Torino.
Germania: bilancia commerciale a maggio.
Usa: richieste di sussidio settimanale.

VENERDI’ 9 LUGLIO
Istat: produzione industriale a maggio; nota mensile sull’andamento dell’economia italiana maggio-giugno.
Coldiretti: assemblea annuale. In videocollegamento il ministro della pubblica amministrazione Renato Brunetta.
Assemblea Confindustria Bari e Barletta – Andria – Trani “Più Sud, più Europa. Il Futuro è oggi”, con il presidente di Confindustria Carlo Bonomi.
G20 Finanze: a Venezia Forum Globale Ocse G20 sulla produttività; colazione di lavoro dei ministri delle Finanze e Governatori; meeting ministri Finanze e governatori; conferenza stampa del Panel indipendente di alto livello, con il ministro Daniele Franco.
Istat: a Roma il presidente dell’Istat Gian Carlo Blangiardo presenta i principali contenuti del “Rapporto Annuale 2021. La situazione del Paese”.
Cina: inflazione e prezzi alla produzione a giugno.
Gb: bilancia commerciale e produzione industriale a maggio.

SABATO 10 LUGLIO
G20 Finanze: a Venezia conferenza stampa della presidenza del G20 con il ministro dell’Economia, Daniele Franco, e il governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco.

DOMENICA 11 LUGLIO
G20 Finanze: a Venezia Conferenza internazionale sul clima, con il ministro dell’Economia Daniele Franco, la presidente della Bce Christine Lagarde, Fabio Panetta, membro del comitato esecutivo e altri.



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: