fbpx



Sarà il secondo Natale all’insegna del Covid per le compagnie aeree devastate da due anni di pandemia. A meno di una settimana dalla scoperta della variante Omicron, il settore deve archiviare le speranze di ripresa messa all’angolo dalle nuove restrizioni che i governi stanno introducendo. L’Unione Europea è intervenuta chiedendo agli Stati membri di attuare una strategia coordinata quando si tratta di introdurre limitazioni ai viaggi aerei nella speranza di tenere quando possibile la variante Omicron…



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: