fbpx


(Teleborsa) – Prismi he ha ricevuto la settima richiesta di conversione parziale della prima tranche del prestito obbligazionario convertibile cum warrant riservato a Negma Group.

La richiesta di conversione riguarda 10 obbligazioni, per un controvalore complessivo pari a 100.000 euro. Residuano 2 obbligazioni ancora da convertire per un valore complessivo di 20.000 euro.

Il numero di azioni che saranno emesse a servizio della richiesta di conversione e` stato determinato in conformità al contratto di investimento sottoscritto con Negma e di un prezzo determinato in 0,91 euro per azione. Pertanto le 10 obbligazioni oggetto di richiesta di conversione daranno diritto 109.890 nuove azioni ordinarie Prismi.





Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: