fbpx


(ANSA) – MILANO, 01 SET – Inaugurato nel 2012, lo
stabilimento Pirelli ha sede a Silao nello stato di Guanajuato,
uno dei maggiori centri logistici del Paese e tra i punti di
riferimento economico e tecnologico di tutto il Messico. Con una
capacità produttiva attuale destinata al mercato locale e del
Nord e Centro America di oltre 6,6 milioni di pezzi l’anno di
pneumatici High Performance e Ultra High Performance per auto
Premium e Prestige nonché veicoli elettrici, lo stabilimento
impiega oggi oltre 2.700 dipendenti. La fabbrica si caratterizza
anche per una produzione dagli elevati standard di “eco safety
performance”, legati allo sviluppo di tecnologie per la
riduzione dei consumi idrici ed energetici e il riciclo degli
scarti di lavorazione.
   
In linea con il suo impegno globale nella sostenibilità e
nello sviluppo dei rapporti con le comunità dove opera, Pirelli
utilizza energie rinnovabili e, oltre a essere sponsor
dell’International sustainability forum di Guanajuato, è
impegnata in un progetto di riforestazione nello Stato, che
comprende oltre 40 ettari di terreno, e promuove diversi
progetti di sicurezza stradale e di recupero dei pneumatici
fuori uso. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


%d bloggers like this: