fbpx

[ad_1]

Interessante il movimento delle quotazioni del petrolio nella settimana appena conclusasi!
Diverse le questioni intervenute a creare tale movimento dei prezzi, ma la configurazione grafica risultante può essere estremamente interessante nella ricerca di spunti operativi.
Un ampio trading range è la struttura che si evidenzia, il movimento delle quotazioni è stato preciso e ha definito chiari riferimenti grafici.
Per chi ha una visione long sullo strumento finanziario i prezzi da prendere in considerazione sono quelli sopra al massimo settimanale
Mentre se si cercano delle resistenze, si definiscono il massimo settimanale a 62,04 ed il massimo del 26 marzo a 61,33
Supporto il minimo della settimana a 57,25
Dall’analisi del volume profile intervallo di sessione salta all’occhio la distribuzione dei Poc agli estremi della lateralizzazione, permettendo alle quotazioni di muoversi “agilmente” tra supporti e resistenze

COT REPORT

Generale visione ribassista ma con percentuali non elevate per le variazioni di contratti.

Molto più interessante il -7,98% relativo all’open interest

STAGIONALITA’

Leggermente sbilanciata verso pattern rialzisti per i prossimi 10 giorni negli ultimi 15 anni

LIVELLI

62,04 resistenza massimo settimanale

61,33 resistenza massimo del 24 e 26 marzo

57,25 supporto minimo settimanale

Buon trading a tutti!!!

[ad_2]

Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: