fbpx


(Teleborsa) – In forte ribasso Peloton Interactive che mostra un -3,05% dopo aver incassato un drastico taglio del target price da parte di Credit Suisse.

Gli analisti dell’ufficio studi hanno infatti ridotto il prezzo obiettivo della società di attrezzi da fitness sottolineando che il ritorno in palestra ed altri cambiamenti nelle spese dei consumatori incideranno negativamente sulla redditività del gruppo. Lo scorso anno, a causa del lockdown e delle varie misure di restrizione, il titolo era volato del 360% con gli amanti del fitness e dello sport che costretti a rimanere a casa avevano ordinato l’attrezzatura necessaria per restare sempre allenati.

Il giudizio sul titolo Peloton è stato abbassato a “neutral” da “outperform”, mentre il target price è stato più che dimezzato da 112 dollari a 50 dollari.

La tendenza ad una settimana di Peloton Interactive è più fiacca rispetto all’andamento del Nasdaq 100. Tale cedimento potrebbe innescare opportunità di vendita del titolo da parte del mercato.

Quadro tecnico in evidente deterioramento con supporti a controllo stimati in area 38,84 USD. Al rialzo, invece, un livello polarizzante maggiori flussi in uscita è visto a quota 40,66. Il peggioramento di Peloton Interactive è evidenziato dall’incrocio al ribasso della media mobile a 5 giorni con la media mobile a 34 giorni. A brevissimo sono concrete le possibilità di nuove discese per target a 38,22.





Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: