fbpx



“Questo sciopero mi sembra legittimo, comprensibile,ma basato su un presupposto non condivisibile, cioè che con un singolo passaggio parlamentare,con questo quadro politico e la pandemia, si possano cancellare tendenze di fondo del nostro modello di sviluppo”.Così il ministro del Lavoro Orlando,al Corsera, sullo sciopero generale di Cgil e Uil.
Sottolinea i “passi avanti sulla sicurezza sul lavoro”,”gli investimenti che si faranno su formazione e capitale umano”. Per il ministro “è il momento di non interrompere il confronto”.



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: