fbpx


L’inflazione non deve farci troppa paura, il Toro può trainare i mercati ancora per anni

Preoccuparsi per il rialzo dell’inflazione è lecito, ma da qui a vedere un cambio di rotta ce ne corre. Il trend rialzista ha la forza per durare ancora molto, e chi scommette contro rischia grosso

La settimana scorsa era la variante Delta, ora tocca di nuovo all’inflazione. Il casting per il ruolo di “cigno nero” 2021 non si ferma, ma intanto il Toro di Wall Street continua a resistere, incurante dei tanti che lo vorrebbero già stanco.

VALUTARE BENE L’INFLAZIONE

Sarà l’inflazione a uccidere il Toro che si è rialzato dopo la pandemia? Probabilmente no, per almeno due ragioni. La prima è che la stessa Federal Reserve ha più volte ribadito di essere disposta a tollerare una crescita dell’inflazione che ritiene transitoria, dicendo in pratica di rimanere attenta guardiana della ripresa. La seconda è che l’inflazione ha registrato una fiammata già il mese scorso, e da allora Wall Street ha continuato comunque ad aggiornare nuovi record. Il mercato, dunque, sembra poter digerire anche l’aumento dei prezzi. Senza dimenticare che, sul medio termine, popolazione anziana e tecnologia faranno probabilmente da calmiere alla crescita dell’inflazione…

Continua la lettura

** Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.





Source link

REGISTRATI ORA