fbpx



© Reuters. L’idrogeno verde può rivoluzionare l’energia sostenibile. Ecco perché

Columbia Threadneedle Investments sottolinea che bisogna concentrarsi non solo su nuove tecnologie e abbattimento dei costi, ma su infrastrutture per sostenere la domanda e arrivare al consumo di massa

Gli ultimi 12 mesi hanno segnato importanti passi avanti in direzione dello sviluppo su vasta scala dell’idrogeno ‘verde’, con l’accelerazione dei progressi tecnologici e il sostegno politico-legislativo. Nel 1900 il cavallo era il mezzo di trasporto dominante e le auto ancora inefficienti, inaffidabili e costose ma in soli 10 anni tutto è cambiato e lo stesso potrebbe avvenire con l’idrogeno, sostenuto da un grande slancio politico e di investimenti. Ora occorre concentrarsi non solo sulla riduzione dei costi ma sulla creazione di infrastrutture di supporto in grado di garantire la domanda. Il supporto politico-legislativo è forte, ma può aumentare ancora, soprattutto ora che i vari paesi definiscono i propri obiettivi di azzeramento netto delle emissioni, e il recente incremento dei prezzi dell’energia potrebbe accelerare il processo.

TRE CATALIZZATORI IMPORTANTI

Sono le conclusioni del commento di Benjamin Kelly, Analista senior, Ricerca globale e Heiko Schupp, Responsabile globale investimenti in infrastrutture di Columbia Threadneedle Investments, dal titolo “L’idrogeno verde mostra finalmente il suo vero colore”, che approfondisce l’interesse crescente verso l’idrogeno verde come alternativa pulita ai combustibili fossili tradizionali. Secondo i due esperti di Columbia Threadneedle i catalizzatori dell’adozione su vasta scala dell’idrogeno sono l’accelerazione del cambiamento climatico, il supporto politico-legislativo e il forte calo dei prezzi dell’energia rinnovabile utilizzata nell’elettrolisi, che rappresenta circa il 70% dei costi della produzione di idrogeno…

Continua la lettura

** Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.



Source link

REGISTRATI ORA