fbpx


(ANSA) – MILANO, 11 DIC – Kkr&Co ha assegnato ai
co-amministratori delegati Joseph Bae e Scott Nuttall pacchetti
di incentivi che potrebbero assegnare loro più di 1 miliardo di
dollari in azioni se raggiungono tutti gli obiettivi nei
prossimi anni. L’azienda ha concesso a entrambi 7,5 milioni in
titoli legati alle azioni, i quali matureranno in cinque rate se
il prezzo delle azioni raggiungerà determinati livelli e se i
due top manager rimarranno nel gruppo di investimenti
alternativi per almeno cinque anni. E’ quanto scrive Bloomberg
citando un filing regolamentare depositato venerdì negli Usa
dove il fondo ha sede ed è quotato a Wall Street.
   
Il valore del pacchetto è di 565 milioni di dollari sulla base
del prezzo di chiusura di Borsa di venerdì anche se non è quello
il riferimento per il pacchetto dei due top manager. Se Bae e
Nuttell raggiungono il loro obiettivo più alto, vale a dire
circa l’80% di aumento del prezzo delle azioni, potrebbero
trovarsi in possesso di poco più di 1 miliardo di dollari a
testa.
   
“Questi premi hanno lo scopo di incentivare i co-ceo ad aiutare
a guidare la performance del prezzo delle azioni in modo
allineato con gli interessi degli azionisti”, indica Kkr nel
documento specificando che “nessun ulteriore premio di
incentivazione azionario verrà concesso a Bae e Nuttall nei
prossimi cinque anni”. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


%d bloggers like this: