fbpx


(Teleborsa) – Italo collega la Sicilia con 6 servizi al giorno grazie all’accordo con Blujet, la società di RFI (Gruppo FS) dedicata al collegamento navale dei passeggeri tra Messina, Villa San Giovanni e Reggio Calabria. Dall’8 Luglio – annuncia Italo in una nota – ci saranno 6 collegamenti in coincidenza: 3 in arrivo dal Nord a Villa San Giovanni per poi proseguire con la nave veloce verso Messina e 3 di ritorno per riprendere il treno Italo da Villa San Giovanni.

In questo modo Italo collega la Sicilia al resto del network connettendo Messina a: Villa San Giovanni, Rosarno, Vibo Pizzo, Lamezia Terme, Paola, Scalea, Maratea, Sapri, Vallo della Lucania, Agropoli Castellabate, Salerno, Napoli, Roma, Firenze, Bologna, Reggio Emilia, Milano e Torino. I passeggeri – spiega la nota – potranno acquistare direttamente dal sito Italo un unico biglietto (treno + nave veloce), valido anche come carta di imbarco nei mezzi Blujet.

“Le coincidenze garantite da Italo e Blujet – fa sapere la società – sono state studiate per coprire l’intero arco della giornata e soddisfare le esigenze dei viaggiatori, sia i numerosi turisti che si recano in Sicilia che i cittadini dell’isola che in questo modo potranno essere collegati direttamente al mercato dell’alta velocità”.

Da Nord il primo treno è quello in partenza da Roma Termini alle 06.00 con arrivo a Villa San Giovanni alle 11.30 e coincidenza nave veloce alle 12.15; c’è poi una partenza da Milano alle 06.40 con arrivo alle 16.19 a Villa San Giovanni e coincidenza nave veloce alle 17.05 e la partenza da Torino alle 13.25 per arrivare a Villa San Giovanni alle 23.50 con coincidenza alle 00.10. Per chi invece da Messina vuole raggiungere le località servite da Italo la prima partenza della nave veloce Blujet è alle ore 06.30, con coincidenza treno Italo alle 07.42 a Villa San Giovanni (arrivo a Torino 18.35); la seconda partenza è alle 13.00 con coincidenza treno Italo alle 13.47 (arrivo a Milano 23.20) e l’ultima corsa giornaliera alle 16.40 con coincidenza treno Italo alle 17.56 (arrivo a Roma Termini 23.30).

“Grazie a questa partnership aggiungiamo un ulteriore tassello al nostro network collegando anche la Sicilia all’Alta Velocità – dichiara Fabrizio Bona, chief commercial officer di Italo –. Un’offerta che punta sia a valorizzare le bellezze del territorio, con l’auspicio di traportare numerosi turisti e guidare la ripartenza del settore, che ad offrire un servizio completo e capillare ai cittadini siciliani che in questo modo saranno collegati alla rete Alta Velocità di Italo”.





Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: