fbpx



Nel suo report dedicato ai viaggi degli italiani, l’Istat rileva nel 2020 il minimo storico, con 37mln e 527 mila viaggi,in drastica flessione per le vacanze (-44,8%) e ancor più per i viaggi di lavoro (-67,9%), rispetto al 2019.
Il calo si è fatto sentire di meno nel periodo estivo (-18,6%), ma comunque 7 persone su 100hanno rinunciato a partire in quel periodo.
Crollo dei viaggi all’estero,-80,8%;meglio le località italiane, -37,1% e destinazione del 90,9% delle partenze.



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: