fbpx



Al 31 dicembre 2020,data di riferimento dell’ultimo censimento, la popolazione in Italia contava 59.236.213 residenti, -0,7% rispetto al 2019(-405.275 unità), calo attribuibile prevalentemente alla dinamica demografica tra 1° gennaio e 31 dicembre 2020.Infatti,il saldo dovuto al movimento demografico totale(saldo naturale più migratorio) ha fatto registrare 362.507 unità in meno.
Lo rileva l’Istat, evidenziando il cambio del quadro demografico per i numerosi decessi da Covid, con impatto diverso nei territori (mortalità più alta nel Nordovest). Nascite ai minimi.



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: