fbpx


Durante la seduta di lunedì 16 marzo i prezzi dei metalli preziosi (clicca qui per il grafico in tempo reale) e del petrolio greggio hanno segnato nuovi minimi, abbattuti dalla crisi del coronavirus che ha causato una svendita globale delle azioni in lingotti, metalli ed energia.

L’argento ha raggiunto il livello più basso dei mercati internazionali dal maggio 2009, mentre il petrolio greggio e i metalli hanno visto livelli che non vedevano dal 2016.

Anche le materie prime agricole hanno subito un forte calo mentre gli investitori si sono affrettati a liquidare le loro azioni. L’oro che nei momenti di panico tipicamente è visto come rifugio sicuro ha invertito al ribasso. I fondi e le case d’investimento avevano acquistato un’enorme quantità di metalli preziosi (in particolare argento) negli ultimi mesi come asset di rifugio sicuro. Ora, stanno chiudendo le posizioni per convertire il metallo in contanti. Questo approccio ha portato a un forte calo dei prezzi dell’argento a livello globale.

Quando tornare compratori sui metalli preziosi?

La tendenza in corso sull’ORO è rialzista, ma le quotazioni si trovano su livelli molto importanti. Discese sono ancora possibili per/entro la fine di marzo. l’importante è che la chiusura mensile non sia inferiore ad area $1438/1480, in questo caso la tendenza di lungo invertirebbe al ribasso aprendo alla possibilità di rivedere le quotazioni in area $1000. L’area precedentemente indicata, quindi, potrebbe essere un buon punto di ingresso, purché si rispetti lo stop mensile.

oro

ORO: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

L’argento nelle ultime due settimane ha subito un proprio e vero tracollo che lo ha portato a rivedere i minimi del 2008. La proiezione in corso è ribassista e sta trovando supporto sul livello $12,4339 (II° obiettivo di prezzo). Una chiusura mensile sotto questo livello aprirebbe le porte a una discesa fino in area $9,1261, un livello che l’argento non vede dal 2004. Area $12,43, quindi, potrebbe essere n buon punto di ingresso, purché si rispetti lo stop mensile.

argento

Argento: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Approfondimento

Clicca qui per news e approfondimenti sul petrolio



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: