fbpx


  1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Uncategorized ›› 


FACEBOOK
TWITTER
LINKEDIN

Gli analisti di Goldman Sachs hanno tagliato l’outlook sulla crescita del Pil Usa di quest’anno e del prossimo: ora prevedono per il 2021 un’espansione del 5,6% su base annua, contro il +5,7% precedentemente atteso, e per il 2022 una crescita del 4%, contro il +4,4% precedentemente stimato.

Goldman prevede “una ripresa più ritardata della spesa per consumi, e un impatto della pandemia Covid di più lunga durata sulle spese per quei servizi più vulnerabili al virus”.

Per Goldman Sachs, inoltre, “l’offerta di semiconduttori non migliorerà fino al secondo semestre del 2022”, e questo “fattore posticiperà la fase di riaccumulazione delle scorte”, a svantaggio del Pil.





Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: