fbpx



MILANO – Continua il momento d’oro del risparmio gestito. Anzi per certi versi sta accelerando: dopo l’anno nero della pandemia, che ha portato molti italiani ad accumulare in versione conservativa per paura di quello che sarebbe accaduto al loro reddito (metaforicamente parlando, sono stati messi sotto i materassi oltre 1.700 miliardi di banconote e la liquidità sui conti correnti è aumentata del 14%, a livelli record) adesso si sta assistendo alla fase due, quella in cui i risparmiatori si riavvicinano agli investimenti finanziari.



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: