fbpx


(Teleborsa) – Al di sotto delle attese il surplus delle partite correnti del Giappone nel mese di ottobre. Secondo il Ministero delle Finanze giapponese (MOF), l’avanzo delle partite correnti si è attestato a 1.180 miliardi di yen, rispetto ai 1.034 miliardi del mese precedente e si confronta con i 1.948 miliardi dello stesso mese del 2020. Il dato è sotto le previsioni che erano per un surplus di 1.309 miliardi.

La bilancia commerciale di beni e servizi chiude con un deficit di 408,6 miliardi di yen, contro il passivo di 486,9 miliardi di settembre ed i -586,4 miliardi dell’anno prima, a fronte di un aumento delle esportazioni a 7.080 miliardi di yen (+11,7%) e di una crescita delle importazioni a 6.913 miliardi (+28,3%).





Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: