fbpx


   “Le politiche economiche devono restare di sostegno, ed è molto probabile che la sospensione del patto di stabilità debba rimanere nel 2022”, dice il Commissario europeo agli Affari economici, Paolo Gentiloni. “Almeno per questo biennio, 2021-2022, è emersa chiarezza su quali devono essere le politiche economiche. Non possiamo tornare troppo presto alla normalità delle nostre regole di bilancio”. Per chi ha un debito alto “serve una certa cautela”, ma “resta il principio che è meglio rischiare di ritirare troppo tardi le misure di sostegno che farlo troppo presto. Credo valga per tutti i Paesi e certamente vale anche per l’Italia”. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


%d bloggers like this: