fbpx

[ad_1]

(Teleborsa) – È la 51esima edizione della Giornata mondiale delle Terra a ispirare temi, articoli e interviste del numero di aprile de La Freccia, il mensile di Ferrovie dello Stato Italiane. In primo piano un’intervista a Pierluigi Sassi, presidente dell’Earth Day Italia, che partecipa alla maratona online capace di coinvolgere oltre un miliardo di persone nel mondo. Spazio anche all’iniziativa Stop Global Warming, una raccolta firme (tra i promotori Marco Cappato) per spingere la Commissione europea a tassare le emissioni di anidride carbonica.

Vengono poi presentati esempi di aziende e associazioni che hanno a cuore lo sviluppo green, come Corepla, il consorzio che raccoglie, ricicla e recupera gli imballaggi in plastica, Irritec, che si occupa di impianti di irrigazione anti-spreco, o Aworld, app scelta dall’Onu per supportare la campagna ActNow contro il cambiamento climatico.

Le foto del progetto Traiettorie liquide, voluto dalla sciatrice Federica Brignone, puntano i riflettori sulla contaminazione delle acque, mentre gli scatti del Wildlife Photographer of the Year 2020, al Forte di Bard, mettono in risalto l’importanza di proteggere l’ambiente e i suoi abitanti.

Spazio anche alle interviste al sismologo e fisico Aldo Zollo, che studia i movimenti della Terra, all’alpinista Simone Moro e al velista Giancarlo Pedote, alla designer Laura Strambi e all’art director Simone Guidarelli. La rivista di apre inoltre con un confronto con Francesco Loiacono, direttore della rivista La Nuova Ecologia.



[ad_2]

Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: