fbpx


La proprietà delle scarpe Sergio Rossi, brand iconico del Made in Italy, diventa cinese. Il gruppo finanziario asiatico Fosun ha infatti raggiunto un accordo per acquisire lo storico marchio romagnolo che sta cedendo Investindustrial. Il closing sarà a luglio.

Ormai da qualche mese sotto i riflettori c’è la vendita della storica azienda, situata a San Mauro Pascoli. Dopo una selezione dei potenziali acquirenti da parte dell’advisor Rothschild, è spuntata Fosun che avrebbe avuto la meglio su Bally International, sull’americana Marquee Brands e sul gruppo italiano Piquadro, che sembrava favorito fino a settimana scorsa.

Loading…

Investindustrial ha rilevato Sergio Rossi 6 anni fa dalla multinazionale francese Kering investendo 100 milioni e con valutazione intorno a 80 milioni. Sergio Rossi ha archiviato il 2019 con un fatturato di 66,5 milioni, ma perdendo ancora cassa: con un Ebitda negativo di 1,6 milioni e con un «rosso» anche nell’ultima riga di bilancio. Dopo che il 2020, colpito dal Covid ,si è chiuso ancora in perdita, nel 2021 è atteso l’agognato pareggio di bilancio. Ora Fosun, che nel settore ha già rilevato la francese Lanvin, avrà il compito di rilanciarlo. La valutazione terrebbe conto della necessità di dover effettuare un ulteriore turnaround sull’azienda romagnola.



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: