fbpx


© Reuters. Una banconota da un dollaro, il 26 maggio 2020. REUTERS/Dado Ruvic/Illustration

LONDRA (Reuters) – Scivola sui minimi delle ultime tre settimane l’indice del dollaro sulle principali controparti ponderate su base commerciale. Dopo gli ultimi interventi di diversi esponenti di Federal Reserve — su tutti il presidente Jerome Powell — agli investitori manca qualsiasi indizio sulla prossima tempistica del ‘tapering’.

L’attenzione del mercato si sposta così sui dati di venerdì relativi agli occupati mensili di agosto, tenendo conto che mercato del lavoro e inflazione sono tra gli indicatori principali cui Federal Reserve guarda per le decisioni di politica monetaria.

“Venerdì Powell ha detto chiaramente che agli occhi della banca centrale Usa si sono fatti progressi importanti in materia di inflazione ma non ancora sul mercato del lavoro. In un’ottica di gestione della politica monetaria, questo rende ancora più rilevante il prossimo dato sugli occupati mensili” si legge in una nota degli analisti MUFG.

Viaggia saldamente oltre 1,18 il cross dell’euro/dollaro, sterlina al record da due settimane nei confronti del biglietto verde.

10.45 RIC BID ASK CHIUSURA

1,1826 1,1828 1,1795

DOLLARO/YEN 109,85 109,88 109,92

EURO/YEN 129,91 129,95 129,65

EURO/STERLINA 0,8584 0,8585 0,8572

ORO SPOT 1.815,79 1.816,80 1.810,17

NOME INDICE RIC VALORE VAR. % CHIUSURA

INDICE DOLLARO 92,504 -0,16 92,653

(Alessia Pé, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.





Source link

REGISTRATI ORA