fbpx


© Reuters.

LONDRA (Reuters) – La politica monetaria di sostegno all’economia in Cina e le speranze che la variante Omicron del Covid-19 sia meno grave di quanto si pensasse spingono l’appetito per il rischio sui mercati valutari, con il dollaro australiano che rimbalza e l’euro che ritorna verso i minimi del 2021.

Salgono borse e , con i mercati più fiduciosi sulle notizie giunte dal Sudafrica e dopo che l’immunologo statunitense Anthony Fauci ha detto alla Cnn che finora “non sembra ci sia un alto livello di severità” della nuova variante.

Contribuiscono al clima risk-on gli sviluppi in Cina, dove la People’s Bank of China (PBOC) ha detto che abbasserà i requisiti di liquidità che le banche devono garantire come riserva. E’ la seconda mossa del genere quest’anno.

Sull’euro, che cede lo 0,4% circa contro il biglietto verde, continuano a pesare le aspettative di una stretta da parte della Fed in tempi più rapidi rispetto alla Bce.

L’indice del dollaro sale dello 0,21% contro un paniere di sei valute.

‘Aussie’ guadagna intorno allo 0,6% nel cross con il biglietto verde.

15:22

CAMBIO RIC BID ASK CHIUSURA

1,1242 1,1243 1,1285

DOLLARO/YEN 113,7000 113,7100 113,4600

EURO/YEN 127,8300 127,8400 128,0600

EURO/STERLINA 0,8501 0,8505 0,8504

ORO SPOT 1.779,20 1.780,70 1778,11

NOME INDICE RIC VALORE VAR. % CHIUSURA

INDICE DOLLARO 96,5270 0,21 96,3280

((In Redazione Antonella Cinelli, Francesca Piscioneri; antonella.cinelli@thomsonreuters.com; +39 06 8030 7709))

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.



Source link

REGISTRATI ORA