fbpx



L’agenzia internazionale Fitch mantiene il proprio giudizio (BBB- con outllook stabile),che tiene i titoli di Stato al riparo da sorprese sotto la cappa protettiva degli acquisti Bce e delle speranze di ripresa spinte dal Recovery.
Fitch prevede per l’Italia un Pil in crescita nel 2021 del 4,8%,sostenuto da una “forte ripresa nella seconda metà dell’anno”. Nel 2022 il Pil dovrebbe crescere del 4,3%. Secondo l’agenzia l’Italia potrebbe tornare ai livelli pre-pandemici del quarto trimestre 2019 nel IV trimestre 2022.



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: