fbpx


(Teleborsa) – Dopo l’odierna nomina di Benedetto Vigna (manager di STMicroelectronics) a nuovo amministratore delegato di Ferrari, Standard Ethics ha alzato a “Positivo” da “Stabile” l’outlook della casa automobilistica di Maranello. Il corporate rating di Ferrari, che fa parte dello SE Italian Index, è invece confermato a “E+”, cioè nell’area Lower Investment Grade.

“La nomina odierna di Benedetto Vigna a Chief Executive Officer di Ferrari (con presa di servizio dal prossimo primo settembre), insieme ad altre migliorie avvenute nel recente passato, hanno elevato la qualità della governance della Sostenibilità e la corporate governance dell’azienda“, sottolinea l’agenzia di rating indipendente con sede a Londra e focalizzata sulla sostenibilità.

“Inoltre – aggiunge Standard Ethics – si riscontano implementazioni sul fronte delle strategie di sostenibilità e della rendicontazione ESG. Viene confermata la visione positiva di lungo termine”.





Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: