fbpx



La variante Delta rallenta l’economia americana. Lo afferma la Fed, la Banca centrale degli Stati Uniti.
Il Federal Reserve lo scrive nel ‘Beige Book’, rapporto elaborato ogni 6 settimane sullo stato dell’economia che farà da base alle prossime decisioni di politica monetaria. Le imprese restano ottimiste:la crescita è “moderata” (era “moderata-robusta”).Inflazione “costante” a passo “elevato”.”Forte” l’aumento dei prezzi. Crescono però i salari, soprattutto per i lavoratori a basso reddito. I datori di lavoro hanno usato anche i bonus per attirare lavoratori.



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: