fbpx


“La Carbon Tax è sacrosanta ma deve essere sacrosanto il fatto che tutti i Paesi ricchi devono pagarla, altrimenti l’Italia muore di questo perchè non abbiamo energia e paghiamo la tassa”. Lo ha detto L’amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, nel corso del panel: ‘Doppia sfida. L’emergenza climatica e la transizione energetica che serve all’Italia’, nell’ambito della 23esima edizione di Atreju, la manifestazione organizzata da Fratelli d’Italia. “Oggi in Europa abbiamo toccato come tassa sulla Co2 86 euro a tonnellata”, ha sottolineato Descalzi. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


%d bloggers like this: