fbpx


(Teleborsa) – Enel è stata riconfermata nella classifica FTSE4Good Index Series, che include le migliori imprese al mondo in termini di pratiche e trasparenza a livello ambientale, sociale e di governance (ESG), a seguito della revisione del paniere del secondo semestre del 2021. Anche le società controllate Endesa, Enel Américas e Enel Chile sono state incluse nella classifica.

“FTSE4Good ha rinnovato il riconoscimento dell’impegno del Gruppo nell’incorporare pratiche e procedure ESG sostenibili nella strategia aziendale”, ha affermato Francesco Starace, CEO e General Manager di Enel, aggiungendo “il nostro modello di business, basato sulla creazione di valore condiviso per tutti i nostri stakeholder, continua a essere molto apprezzato dai più importanti indici di sostenibilità, rafforzando la nostra posizione di leader mondiale nel settore energetico”.

L’indice FTSE4Good, sviluppato da FTSE Russell, valuta le prestazioni delle aziende in diverse aree ambientali, sociali e di governance, basandosi esclusivamente su dati disponibili pubblicamente e implica un’elevata trasparenza da parte delle aziende. In particolare, la performance e la trasparenza di Enel sono state riconosciute su temi quali gestione della biodiversità, inquinamento e risorse, sicurezza idrica, standard di lavoro, salute e sicurezza, diritti umani, corporate governance, trasparenza fiscale e anticorruzione.

La lunga storia di inclusione di Enel nei principali indici di sostenibilità mondiali è supportata dall’impegno del Gruppo a creare valore a lungo termine per i suoi stakeholder e a contribuire allo sviluppo sostenibile dei territori in cui opera. Tale impegno è pienamente implementato da Enel Green Power (EGP) grazie al suo modello di impianto sostenibile con il quale, oltre a produrre energia pulita attraverso l’innovazione, l’azienda genera un impatto positivo sull’ambiente e sulle comunità locali che vivono nei pressi dei suoi impianti rinnovabili.





Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: