fbpx


Ecco come i piani infrastrutturali favoriranno i mercati emergenti

Secondo il team CEE & Global Emerging Markets di Raiffeisen Capital Management questi progetti forniranno sostegno a settori chiave che genereranno valore nel lungo termine

Per arginare la crisi economica generata dal Covid-19 molti paesi hanno stanziato molte risorse per colmare le perdite, per dare sostegno ai settori più colpiti, ma anche per investire sul futuro migliorandone le prospettive. Tra questi paesi, chi ha deciso di investire maggiormente ci sono Stati Uniti ed Unione Europea con il piano infrastrutturale bipartisan di Joe Biden e il Recovery Fund della Commissione Ue.

FAVORITI GLI EMERGENTI

Sono programmi molto vasti che riguarderanno più ambiti: dalla transizione energetica al rifacimento delle reti autostradali, dalla diffusione capillare di internet sul territorio a nuove scelte per proteggere l’ambiente. L’esecuzione di questi progetti richiederà l’uso di materie prime, materiali di base, titoli industriali che nei mercati emergenti sono settori chiave. “Si tratta tuttavia di un effetto che potremo vedere solo nel lungo termine – spiega l’analisi di Raiffeisen Capital Management – mentre nel breve e medio termine saranno probabilmente le questioni come la politica della banca centrale USA, la Cina e il Covid-19 a continuare a muovere i mercati”…

Continua la lettura

** Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.





Source link

REGISTRATI ORA