fbpx


GAM: come trovare il giusto equilibrio tra azioni cicliche e trend di lungo termine

Massimo De Palma, Responsabile team Multi Asset Italia di GAM Italia, valuta opportunità e rischi dello scenario azionario attraversato da segnali contraddittori e resta positivo sui mercati di Usa e Europa

Da qualche mese il mercato azionario, pur mantenendo una tendenza di fondo positiva, si muove in modo erratico, con segnali contraddittori e non sempre razionali, con opportunità e rischi per l’investitore.
Dopo un 2020 ricco di insidie e movimenti estremi, i vaccini avevano propiziato aspettative di mercati finanziari più lineari e meno accidentati. Ma, complici le recenti dichiarazioni della Fed e le ultime notizie sulle mutazioni coronavirus, sono poi scattate rotazioni e contro-rotazioni settoriali, movimenti sui tassi di interesse e strappi improvvisi dell’oro al rialzo e al ribasso, legati anche ai cambi di direzione del dollaro.

L’IMPATTO DELLE INDICAZIONI DELLA FED

E’ il quadro tracciato da Massimo De Palma, Responsabile team Multi Asset Italia di GAM Italia, ricordando che il ritorno alla “normalità”, con la ripresa sostenuta di attività e consumi, aveva creato a fine 2020 le premesse per un rally dei titoli value, una correzione dei growth che avevano guidato il recupero dalla shock della pandemia, e un rialzo della parte lunga della curva dei tassi americana su aspettative di inflazione effervescente. I potenziali due rialzi dei tassi nel 2023, indicati dal FOMC di giugno della Fed, hanno invece fatto di nuovo appiattire la curva americana, con un Powell forse meno propenso a lasciare andare l’inflazione…

Continua la lettura

** Il presente articolo è stato redatto da FinanciaLounge

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.





Source link

REGISTRATI ORA