fbpx


(Teleborsa) – Il CdA di Clabo ha esercitato parzialmente la delega conferita dall’Assemblea in data 26 agosto 2021 ed ha deliberato un aumento di capitale per un massimo di 2.100.000 euro, mediante emissione di massime 840.000 azioni ordinarie, riservato in sottoscrizione a investitori qualificati italiani e esteri.

L’aumento di capitale riservato viene proposto in sottoscrizione a un prezzo di 2,50 euro per azione, che offre uno sconto del 10% rispetto alla media ponderata del prezzo ufficiale del titolo Clabo dell’ultimo trimestre antecedente la data dell’8 settembre 2021.

Il CdA ha poi deliberato di emettere massimi 840.000 nuovi warrant, denominati “Warrant Clabo 2021-2024”, da assegnare gratuitamente a tutti coloro che sottoscriveranno l’aumento riservato, nel rapporto di un nuovo Warrant ogni azione sottoscritta e di aumentare a pagamento e in via scindibile il capitale sociale per un importo di massimi 840.000 euro, mediante emissione di massime 840.000 nuove azioni a servizio dell’esercizio dei Nuovi Warrant. I Nuovi Warrant avranno tre finestre di esercizio (comprese nei periodi dal 2 al 6 maggio 2022, dall’8 al 12 maggio 2023 e dal 6 al 10 maggio 2024), un prezzo di esercizio pari a 3 euro con riferimento al primo periodo di esercizio, 3,30 euro con riferimento al secondo periodo di esercizio e 3,60 euro con riferimento al terzo periodo di esercizio.





Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: