fbpx


© Reuters. CEO Microsoft parla della fallita acquisizione di TikTok

Il CEO di Microsoft Corp . (:NASDAQ:) Satya Nadella ha rivelato maggiori dettagli sul tentativo fallito della sua azienda di acquisire la piattaforma di social media TikTok un anno fa.

Cosa è successo
Lunedì Nadella è intervenuto alla Code Conference, evento tenutosi in California, affermando che la proposta di acquisizione di TikTok da parte di Microsoft è stata “la cosa più strana su cui abbia mai lavorato”, secondo un report di Reuters.

A un’altra domanda di Kara Swisher, il conduttore dell’evento, sull’eventualità che Microsoft voglia acquistare TikTok ora, Nadella avrebbe risposto: “No, a questo punto sono contento di quello che ho”.

Leggi anche: Twitter e TikTok i social media vincenti nel 2° trimestre

Perché è importante
Ad agosto dell’anno scorso Microsoft aveva tenuto colloqui con ByteDance, società madre di TikTok con sede in Cina, per acquisire le operazioni dell’app per video di breve durata negli Stati Uniti, in Canada, in Australia e in Nuova Zelanda.

La decisione era giunta dopo che l’ex presidente USA Donald Trump aveva etichettato TikTok come un “rischio per la sicurezza nazionale” e aveva minacciato di vietare la società negli Stati Uniti; l’accordo proposto era poi venuto meno nel mese di settembre e le operazioni statunitensi di TikTok sono rimaste invendute.

A giugno di quest’anno il presidente Joe Biden ha revocato l’ordine dell’amministrazione Trump di vietare l’app negli Stati Uniti.

I commenti di Nadella su TikTok arrivano lo stesso giorno in cui la piattaforma per video in formato breve ha dichiarato di aver raggiunto oltre un miliardo di utenti globali attivi.

Movimento dei prezzi
Le azioni Microsoft hanno chiuso la sessione di lunedì in calo dell’1,7% a 294,17 dollari.

Leggi l’articolo anche in Benzinga Italia

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.





Source link

REGISTRATI ORA