fbpx


(Teleborsa) – Seduta pesantemente negativa per Piazza Affari e le altre borse europee, che accusano perdite consistenti in scia alla pessima performance dei mercati asiatici, sulla possibilità di una ripresa della disputa commerciale USA-Cina, e del pessimo dato del PMI manifatturiero, sceso su nuovi minimi.

Lieve calo dell’Euro / Dollaro USA, che scende a quota 1,09384. Piccolo passo verso l’alto dello spread, che raggiunge quota +238 punti base, mostrando un aumento di 4 punti base, con il rendimento del BTP a 10 anni pari all’1,82%.

Tra i listini europei sessione nera per Francoforte, che lascia sul tappeto una perdita del 3,44%, piccola perdita per Londra, che scambia con un -0,53%, in caduta libera Parigi, che affonda del 4,33%. Giornata nera per la Borsa di Milano, che affonda con una discesa del 2,86%.

Juventus, che mette a segno un +4,37%, è l’unica tra le Blue Chip di Piazza Affari a riportare una performance apprezzabile.

Fra i più forti ribassi, invece, si segnala Buzzi Unicem , Tenaris e CNH Industrial, con perdite superiori al 5%.





Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: