fbpx


(ANSA) – MILANO, 01 OTT – Torna in rosso Piazza Affari
(-0,6%) nel pomeriggio, in linea con le altre principali Borse
europee e con Wall Street che perde via via terreno. A Milano
molte banche in calo, da Fineco (-1,9%9a Banco Bpm e Intesa
(-0,7%), Unicredit (-0,4%), come nel resto d’Europa. In
controtendenza Bper (+2,1%), Mps (+0m7%) e Carige (+0,2%). Male
i farmaceutici, da Diasorin (-3,2%) a Recordati (-2,2%). Giù Cnh
(-3,6%), con fonti di stampa che hanno riportato voci sul
destino della divisione off highway col possibile ritorno in
campo di Faw e Hyundai. Male le auto con Stellantis (-1,6%), i
semiconduttori con Stm (-1,5%). Negativa molta industria, da
Buzzi (-1,2%) a Amplifon (-1%). In linea coi petroliferi europei
Eni (-0,7%) e nell’impiantistica Tenaris (-0,4%), meglio Saipem
(+0,6%).
   
Corre praticamente isolato nel listino principale il lusso di
Moncler (+2,6%), nell’energia bene Terna (+1,6%) e Enel (+1,5%).
   
Tra le banche d’affari in forma soprattutto Mediolanum (+0,9%).
   
Tra i titoli a minore capitalizzazione corsa di Sabaf (+8,6%) e
Salcef (+7,5%), tonfo di Eprice (-13,1%) e Bioera (-7,3%),
fermato nelle contrattazioni al ribasso. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


%d bloggers like this: