fbpx


(ANSA) – MILANO, 08 SET – La Borsa di Milano si appesantisce
insieme alle altre Piazze europee in attesa di Wall Street i cui
future sono negativi. Il Ftse Mib cede lo 0,75% sotto i 26mila
punti. Tra i titoli sotto vendita Prysmian (-2,6%), Stellantis
(-2,73%), Interpump (-1,92%).
   
Svetta, invece, Diasorin (+2,5%) che prosegue il suo periodo
di corsa. E fuori dal paniere principale Ferragamo (+7%) dopo i
conti. Negativi i bancari con Sondrio e Carige (-1,6%) maglia
nera seguite da Banco Bpm (-1,4%). Cedente Unicredit (-0,7%) che
scaduta l’esclusiva prosegue la due diligence su Mps (-0,3%). Lo
spread tra Btp e Bund resta vicino ai 108 punti base con il
rendimento del decennale italiano allo 0,73%.
   
L’indice d’area europeo, lo stoxx 600, flette di quasi un
punto percentuale con vendite su industriali, farmaceutica,
informatica e investimenti immobiliari. Francoforte è la
peggiore (-1,3%), Parigi perde lo 0,73% e Londra lo 0,69%.
   
L’euro è in calo sul dollaro e scambia a 1,1829 sul biglietto
verde. Il petrolio è sopra i 69 dollari al barile. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


%d bloggers like this: