fbpx


(ANSA) – MILANO, 09 LUG – Le Borse europee proseguono ben
intonate con l’avvio di Wall Street con i listini che sembrano,
almeno per il momento, aver messo in soffitta i timori sulla
variante Delta del Covid. L’indice d’area del Vecchio
Continente, lo stoxx 600, conferma il punto percentuale di
rialzo. Così come restano in evidenza materie prime, immobiliare
e finanziari.
   
Parigi è la maglia rosa (+1,66%). A seguire Milano (+1,3%) e
Francoforte (+1,06%). Più contratta Londra (+0,6%). Sale il
petrolio con il wti che sfiora i 74 dollari al barile. E si
apprezza anche l’euro che quota 1,1867 dollari. Mentre lo spread
tra Btp e Bund torna a 106 punti con il rendimento del
decennale italiano allo 0,76%.
   
A Piazza Affari resta in luce il credito con la exploit di
Banco Bpm (+4,2%). Di contro è pesante Amplifon (-5,8%) che
paga, come altri competitor europei, lo ordine esecutivo del
presidente americano Joe Biden che mira ad abbassare i prezzi
dei farmaci da prescrizione vendibili al banco delle farmacie
così come gli apparecchi acustici. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


%d bloggers like this: