fbpx


(ANSA) – MILANO, 02 LUG – Borse europee fiacche in attesa
dell’avvio di Wall Street dove i future sono sulla parità. Gli
investitori restano alla finestra in attesa dei dati sulla
disoccupazione negli Usa. Sui mercati tiene banco anche il tema
del petrolio, dopo il nulla di fatto della riunione dell’Opec+.
   
Il prezzo del greggio prosegue sopra i 75 dollari al barile in
attesa delle mosse dei Paesi produttori.
   
L’indice d’area stoxx 600 sale dello 0,2%. In calo Madrid
(-0,2%), piatta Parigi (+0,01%) in lieve rialzo Londra (+0,1%),
Milano (+0,2%) e Francoforte (+0,3%). I listini sono appesantiti
dalle banche (-0,6%), con la posizione della Bce sui dividendi,
e dall’energia (-0,3%) mentre salgono le auto (+0,4%) e
l’informatica (+0,8%). Sul fronte valutario l’euro sul dollaro
scende a 1,1840 a Londra.
   
A Piazza Affari ben posizionate Tim e Stm (+1,3%), Fuori dal
listino principale corrono Mediaset (+3%) e Safilo (+2%),
quest’ultima alle prese con l’aumento di capitale. In ordine
sparso le banche con Unicredit (-0,8%), Banco Bpm (-0,5%),
piatte Bper (+0,03%) e Intesa (+0,01%). Deboli Campari (-0,4%) e
Eni (-0,1%). (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


%d bloggers like this: