fbpx


“C’e tanta gente che soffre che ci dice: non fermatevi”. Così Pierpaolo Bombardieri, segretario generale della Uil a proposito dello sciopero generale indetto da Cgil e Uil il 16 dicembre. Bombardieri ha sottolineato che lo sciopero è uno strumento ” che i lavoratori pagano da soli”. “Questo governo deve dare di più a chi rimane indietro”.
    “E’ una scelta in piena autonomia del sindacato, – sottolinea la sottosegretaria all’Economia, Maria Cecilia Guerra – per il Governo è preoccupante che si crei un conflitto. Auspico avvenga da subito un ascolto vero anche perche’ alcuni impegni della piattaforma sindacale riguardano precarieta’, delocalizzazioni e altri elementi che sono il nostro impegno per il futuro”.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


%d bloggers like this: