fbpx


Per contrastare il caro-bollette, il Ministero della Transizione ecologica ha allo studio contributi per le fasce più deboli della popolazione e per sostenere le aziende. E’ all’esame del Mite anche una proposta del viceministro dello Sviluppo economico, Gilberto Pichetto (Fi), di un fondo statale di garanzia che consenta alle aziende di rateizzare bollette per un periodo molto lungo. Lo ha appreso l’ANSA da fonti del Mite.

I rincari delle bollette energetiche sono insostenibili e l’intervento del Governo è opportuno ma insufficiente. E’ quanto ha affermato il presidente di Cna, Daniele Vaccarino, nella relazione all’assemblea annuale precisando che “per non spegnere le Pmi italiane che pagano il prezzo dell’energia più alto in Europa (35% in più della media) è urgente una riforma strutturale della bolletta elettrica”. Inoltre “per non bloccare l’autotrasporto non è rinviabile una riduzione delle accise sul carburante”

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


%d bloggers like this: