fbpx



Lo sciopero generale proclamato da Cgil e Uil per il prossimo 16 dicembre va riprogrammato, perchè non rispetta il “periodo di franchigia” previsto per i servizi postali, per quelli di igiene ambientale e per i servizi alla collettività.Inoltre è troppo vicino ad altri scioperi programmati in altri settori.
Così scrive la Commissione di Garanzia sull’attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali.Da Cgil e Uil arriva comunque la conferma della data del 16: “Garantiremo il pieno rispetto delle norme” sugli scioperi



Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: