fbpx


© Reuters.

Di Geoffrey Smith 

Investing.com – I mercati azionari USA hanno aperto in leggero calo questo venerdì, dopo i dati decisamente deludenti sull’occupazione non agricola negli USA ad agosto, che hanno mostrato la creazione di posti di lavoro più lenta degli ultimi sei mesi. 

Il Dipartimento del Lavoro USA ha dichiarato che l’occupazione non agricola è cresciuta di sole 235.000 unità, contro le previsioni di mezzo milione. La revisione al rialzo dei dati di luglio, che ha mostrato la creazione di ulteriori 100.000 posti di lavoro, è stata una magra consolazione.

Alle 9:40 AM ET (1540 CEST), il era in calo di 123 punti, o dello 0,3%, a 35.323 punti. L’ è in salita dello 0,2% ed il era in calo dello 0,1%. Tuttavia, questi ultimi due indici restano in corsa per registrare un altro aumento settimanale.

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.





Source link

REGISTRATI ORA