fbpx


(Teleborsa) – “Abbiamo due punti fermi su Alitalia. Da un lato garantire l’avvio della nuova società, nel rispetto degli impegni presi con la Commissione Europea, e dall’altro assicurare a tutti i dipendenti di Alitalia un percorso di politiche attive, finalizzate al reinserimento di queste professionalità nel mercato del lavoro. In questa direzione c’è il mio impegno e quello del Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Ho sentito poco fa il Ministro Orlando sul tema delle politiche attive e degli ammortizzatori sociali per i dipendenti Alitalia. Su questo, la prossima settimana, attiveremo un tavolo presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.

Lato MEF, abbiamo ricevuto rassicurazioni dalla società ITA sul fatto che, nei prossimi giorni, convocherà nuovamente i sindacati, sulla base dei testi distribuiti, per proseguire le interlocuzioni relative all’assunzione del nuovo personale”.

Lo afferma il Vice Ministro dell’Economia e delle Finanze, Laura Castelli, al termine dell’incontro con le rappresentanze sindacali del comparto aereo.





Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: