fbpx

[ad_1]

1. Borse dell’Asia positive – Si tratta in ogni caso del ritmo di crescita pil cinese ha segnato il peggior risultato da 29 anni, risentendo della guerra commerciale con gli Stati Uniti. Nel 2019 l’economia è stata la più lenta degli ultimi tre decenni. La crescita della popolazione è la più lenta degli ultimi sei decenni. I dati sono a favore di questa tesi in quanto la crescita è una combinazione di quante persone lavorano e di quanto duramente esse lavorano;

2. Inflazione in Ue – alle 11:00 verrà pubblicato il dato finale sull’inflazione a dicembre (precedente: -0,3%m/m, +1% a/a). Gli analisti si attendono una crescita dello 0,3% mese su mese, +1,3% anno su anno;

3. Sentiment consumi USA sotto quota 100 – il sentiment dei consumatori dell’Università del Michigan (Stati Uniti) è stato rivisto leggermente a rialzo nel mese di dicembre a 99,3 da un preliminare di 99,2. È la lettura più alta da maggio e la seconda migliore nel 2019. Le condizioni attuali sono state leggermente più positive e le aspettative di inflazione sono diminuite. Un livello dell’indicatore superiore al 100 indica un’economia in buono stato di crescita, valori sotto 100, invece, indica un’economia con discrete prospettive di crescita;

4. Trump ha nominato due nuovi governatori della Fed – quando vengono scelti i nuovi governatori della Federal Reserve gli investitori si chiedono sempre se quest’ultimi sono più falco o colomba. Date le attuali circostanze economiche, entrambi sono probabilmente dovish. Un’altra questione importante è l’indipendenza. L’indipendenza della banca centrale è la ragione principale per cui l’inflazione è rimasta bassa e stabile

5. Titoli sotto la lente – oggi verranno rilasciati gli utili delle seguenti azioni – Schlumberger (NYSE:) (SLB), State Street (NYSE:) (STT), Tesco (LON:) (TSCO).

Responsabilità: Fusion Media would like to remind you that the data contained in this website is not necessarily real-time nor accurate. All CFDs (stocks, indexes, futures) and Forex prices are not provided by exchanges but rather by market makers, and so prices may not be accurate and may differ from the actual market price, meaning prices are indicative and not appropriate for trading purposes. Therefore Fusion Media doesn`t bear any responsibility for any trading losses you might incur as a result of using this data.

Fusion Media or anyone involved with Fusion Media will not accept any liability for loss or damage as a result of reliance on the information including data, quotes, charts and buy/sell signals contained within this website. Please be fully informed regarding the risks and costs associated with trading the financial markets, it is one of the riskiest investment forms possible.



[ad_2]

Source link

REGISTRATI ORA
%d bloggers like this: